Con una nota ufficiale, il Consiglio Federale ha ufficializzato l’esito dei ripescaggi in Lega Pro. La griglia passa a 59 squadre con l’ammissione di:  Melfi, Fondi, Lupa Roma, Olbia, Racing Club Roma, Forlì, Taranto, Reggina e Vibonese. Rimandata al prossimo 30 agosto l’esito della richiesta della Paganese, giorno nel quale è fissata l’udienza:

Per decreto del TAR del Lazio, il Consiglio ha provveduto ad ammettere in via provvisoria la società Paganese in attesa dell’udienza fissata per il prossimo 30 agosto. Il Consiglio Federale inoltre, esaminate le relazioni delle competenti Commissioni, ha deliberato la sostituzione della società Sporting Bellinzago con la società Fano ed ha approvato all’unanimità il ripescaggio in Lega Pro delle seguenti società fino al numero di 59 squadre: Melfi, Fondi, Lupa Roma, Olbia, Racing Club Roma, Forlì, Taranto, Reggina e Vibonese. Per il completamento dell’organico, previsto a 60 squadre, il Consiglio ha conferito delega al Presidente federale, d’intesa con i Presidenti della Lega Pro, della LND e dell’AIC.

Lascia una risposta