Questo pomeriggio i biancoverdi si sono ritrovati al “Partenio-Lombardi” per proseguire la marcia di preparazione in vista della gara di sabato con il Cesena. Altra tegola in difesa e, soprattutto, una brutta notizia per Marco Migliorini per il quale gli infortuni non danno tregua. Il difensore ex Juve Stabia, infatti, che stava ritrovando finalmente un po’ di continuità sul campo sarà costretto a fermarsi nuovamente per una lesione di primo grado al bicipite femorale della coscia destra evidenziata dagli esami strumentali. Migliorini nei prossimi giorni proseguirà con delle terapie e lavoro personalizzato, ma la stagione è ormai agli sgoccioli. Jidyi ha lavorato regolarmente con il gruppo e visto l’infortunio di Migliorni si tratta di un recupero fondamentale per la difesa, dove al centro del pacchetto le scelte sono praticamente obbligate. Ha superato i problemi all’adduttore anche Paghera che ha ripreso a lavorare sul campo con un programma ridotto, ma una sua convocazione a questo punto non è da escludere, vista anche la squalifica di Moretti ed i soli D’Angelo ed Omeonga disponibili per la mediana.

Lascia una risposta