Eccoli tutti i protagonisti della fantastica cavalcata che ha portato la REVISIONE LOMBARDI ASD PALLAMANO BENEVENTO a conseguire un risultato storico. 2° posto nel campionato Nazionale under 12, unica sconfitta rimediata nella finalissima contro i pari età del Crenna per sole 2 lunghezze. Abbiamo raccolto un loro pensiero su questa esperienza.

Lorenzo Fragnito (eletto miglior terzino destro)
Desidero ringraziare la società ed i tecnici per avermi dato la possibilità di partecipare ad un campionato nazionale.
Sono orgoglioso di essere il capitano di questa squadra e il mio grazie va anche  a tutti i miei compagni senza i quali non sarebbe stato possibile raggiungere il risultato ottenuto,  condividendo con loro il premio che mi è stato riconosciuto. L intera manifestazione e’ stata una bellissima esperienza che porterò sempre con me.

Simone Fragnito (eletto miglior pivot)
Mi divido tra rugby e pallamano ed ancora non so quale sarà il mio percorso sportivo, di sicuro so  che questa è stata un esperienza fantastica.

Antonio Botticella
Un’ esperienza bellissima un traguardo spettacolare sia a livello sportivo che sociale un’ emozione grande ad ogni partita , un ricordo che resterà x sempre nel mio cuore.

Loris De Stasio
La pallamano rappresenta il mio sogno, la mia passione..se un giorno diventerà realtà professionale o no, si vedrà, intanto è il mio senso di vita quotidiana, il mio “pane quotidiano”, il mio sogno da ragazzino…pallamano nel cuore !

Andrea Schipani
Misano per me e’ stata un’ avventura bellissima perche’ ho condiviso tante emozioni assieme ai miei compagni di squadra.Ogni volta che siamo scesi in campo mi sono sentito un tutt uno con loro, ho sentito quell’unione e quella forza che ci ha fatto poi affrontare a testa alta dei bravi avversari. Dopo appena due anni di pallamano andare a giocare le finali  nazionali mi ha regalato una gioia e una soddisfazione  immensa e tutto cio’ lo devo a mio padre Danilo che e’ anche il mio mister. Il suo impegno e’ stato infinito, i risultati raggiunti sono anche merito suo e di questo ne sono davvero orgoglioso!          Grazie papà!!!

Diego Verdicchio (eletto miglio portiere)
Esperienza bellissima.  Non mi aspettavo di arrivare in finale. Abbiamo giocato bene e ci siamo impegnati al massimo. Peccato aver perso la finale, ma siamo comunque medaglia d’argento.  Mi hanno premiato come miglior portiere e sono molto orgoglioso di questo e di tutta la squadra.

Andrea Solla
È stato bello giocare, sudare, lottare, crederci, fare baldoria ma soprattutto è stato emozionante “vivere” insieme da squadra.

Roberto La Peccerella
Sono contento di questa esperienza, perché mi ha fatto divertire e migliorare allo stesso tempo. Abbiamo fatto grandi progressi tutti insieme e, aiutandoci a vicenda, siamo riusciti ad arrivare in finale, anche se purtroppo non l’abbiamo vinta, ma non si può sempre vincere. In compenso, però 3 dei nostri compagni sono finiti nella top 7 dei giocatori più forti del campionato. Vorrei tanto ripetere questa esperienza l’anno prossimo  per riprovare l’emozione delle nazionali e stavolta vincerle.

Thomas Russo (premio Fair Play)
Non avrei mai immaginato di arrivare secondi in Italia, è stata una settimana piena di emozioni, gioie, delusioni e pianti.. Ringrazio i miei amici ma anche il mister Rajic e mister Danilo .. Voliamo sempre più in alto ASD PALLAMANO BENEVENTO.

Giorgio Masone
Esperienza unica  per sport, amicizia,  rispetto per gli ordini ricevuti, per la propria squadra  e per gli avversari. Consapevolezza che la squadra è la nostra forza! W la pallamano Benevento!

Lorenzo Damiani
Prima di partire non pensavo di vivere queste indimenticabili emozioni e di raggiungere un simile glorioso traguardo, grazie                     all’impegno di tutta la squadra.

Paolo Parlato
Mi sono divertito parecchio, ma soprattutto GRAZIE a mister Raio per avermi fatto integrare nella squadra e insegnato in soli 4 mesi      ruoli e regole. Grazie anche al mister Danilo di avermi incoraggiato!

Lascia una risposta