Dopo Daniele Verde, il Verona si assicura un altro mancino per l’attacco ma soprattutto un colpo importante per rinforzare il reparto. In giornata è stato ufficializzato l’ingaggio di Alessio Cerci che in queste ore raggiungerà i compagni in ritiro. L’ex Atletico Madrid ha firmato un contratto annuale, con un ingaggio di circa un milione di euro, con opzione di rinnovo in caso di salvezza. “Ciao ragazzi, finalmente sono gialloblù, vi aspetto tutti al ritiro di Primiero”, il messaggio dell’attaccante alla tifoseria gialloblu. Un rinforzo di esperienza per il Verona, al quale potrebbe seguire anche quello di Antonio Cassano.

 

Lascia una risposta