A 24 ore dal debutto ufficiale stagionale in Tim Cup la conferenza stampa del tecnico dell’Avellino, Walter Novellino. Domani c’è il Matera al secondo turno, squadra che ha definito “coriace e da prender con le molle, avendo anche una gara in più nelle gambe”. Ancora qualche dubbio in formazione per il tecnico di Montemarano che, probabilmente, dovrà fare a meno di Ardemagni che si è fermato nella rifinitura. “Lo valuteremo nelle prossime ore – ha dichiarato – ma abbiamo altri giocatori per ricoprire quel ruolo”. L’allenatore biancoverde svela anche qualche indicazione per la difesa: “La coppia Suagher-Migliorini non mi dispiace, ma anche Ngawa sta facendo vedere cose importanti”. 

Sul mercato il bilancio del tecnico è positivo: “La società sta operando bene e sta lavorando su alcuni obiettivi. Marchizza e Morosini vicini? C’è anche Omeonga, un giocatore importante per noi. Jidayi e Paghera non saranno della partita, ma voglio ringraziarli pubblicamente per quanto fatto”. 

Lascia una risposta