breaking news

Avellino, rigettato il ricorso dell’U.S. di Taccone

14 settembre 2018 | by Alberto Tranfa
Avellino, rigettato il ricorso dell’U.S. di Taccone
Avellino calcio
0

Il calcio ad Avellino riparte dalla Serie D con la Calcio Avellino SSD. Non una novità, ma in mattinata è giunta la certezza dopo che il Tar del Lazio ha rigettato il ricorso dell’US Avellino di Walter Taccone. Per i giudici della Prima Sezione Ter  non c’è stata nessuna disparità di trattamento sul “caso Finworld”. La società di Taccone, che chiedeva l’ammissione in Serie B, paga la mancata impugnazione del comunicato 49 del 24 maggio, al cui interno erano indicate le disposizioni della fideiussione da presentare insieme alla domanda di Iscrizione. Un passaggio obbligatorio che costò la bocciatura già lo scorso 7 agosto quando ci fu la richiesta di sospensiva d’urgenza sempre al Tar. Per l’ex patron bianco-verde terminano le speranza di Serie B con la sola possibilità di ottenere un risarcimento davanti al Consiglio di Stato. Calcio che, dunque, sarà rappresentato dalla società targata Sidigas che domenica esordirà in quel di Ladispoli nel campionato di Serie D. Difficilmente per quella gara ritornerà lo storico logo dell’Avellino sulle maglie bianco-verdi, ma l’imprenditore napoletano si metterà a lavoro con l’associazione “…Per la Storia…” per cucire il logo sulle nuove maglie quanto prima.

 


Pubblicato il:14 settembre 2018 alle 1:57 pm

Comments are closed.