breaking news

Coppa Italia, Benevento-Cittadella: 1-0. Bandinelli regala il pass per “San Siro”

4 dicembre 2018 | by Domenico Passaro
Coppa Italia, Benevento-Cittadella: 1-0. Bandinelli regala il pass per “San Siro”
Benevento calcio
0

Il Benevento si regala un nuovo assaggio di Serie A e lo fa proseguendo il cammino in Coppa Italia, spingendosi agli Ottavi. Il gol di Pippo Bandinelli al Cittadella, infatti, vale il pass per San Siro, lo stadio che lo scorso anno la Strega espugnò con i colori rossoneri. Stavolta saranno quelli dell’Inter, appuntamento al 13 gennaio.

Un vero e proprio tour de force che Bucchi si ritrova ad affrontare in piena emergenza. Il tecnico recupera il solo Nocerino che lancia dal primo minuto in mezzo al campo dove c’è l’esordio di Cuccurullo, catapultato all’ultimo in campo dopo il forfait nel riscaldamento di Di Chiara. In avanti Ricci nelle vesti di rifinitore alle spalle di Coda. Cambia molto nel 4-3-1-2 anche Venturato con Siega a supporto di Finotto e Scappini.

I TEMPO – La gara non è dai ritmi altissimi con il Cittadella che ci prova nei primi minuti con un paio di conclusioni morbide per Montipò. Intorno alla mezzora poi si affacciano in avanti anche i padroni di casa prima con Cuccurullo, ribattuto, e poi con il sinistro a giro di Buonaiuto con Maniero che respinge distendendosi alla propria destra. Al 37esimo l’ex Perugia confeziona per la testa di Coda che però non centra lo specchio. Prima frazione che scivola via senza particolare sussulti da entrambi i fronti

II TEMPO – Non cambia il registro nelle prime battute, al quarto ci prova con il mancino Finotto, ma la palla è comoda per il portiere giallorossi. La migliore occasione di tutta la gara però arriva al minuto 10: Coda dal lato corto la mette dentro rasoterra per il tocco a botta sicura di Ricci, murato da Maniero. Lo scuola Roma si divora letteralmente l’occasione del vantaggio. Rispondono al minuto 22 da corner i granata, che vanno anche in gol, ma dopo una deviazione in offside. Non appena i giallorossi alzano i giri, riescono a mettere in difficoltà gli avversari e a sbloccarla. Recupera palla a centrocampo Pippo Bandinelli, in avanti per il defilato Asencio che la restituisce al centrocampista, piattone e palla in buca. La fiammata che vale il passaggio del turno ed il pass per gli Ottavi a San Siro.

Benevento (3-5-2): Montipò; Sparandeo, Antei, Volta; Cuccurullo (57′ Bandinelli), Buonaiuto, Nocerino (62′ Volpicelli), Tello, Gyamfi; Ricci, Coda (72′ Asencio); A disposizione: Puggioni, Gori, Billong, Maggio, Filogamo. Allenatore: Bucchi.

Cittadella (4-3-1-2): Maniero; Cancellotti, Camigliano, Frare (58′ Bussaglia), Ghiringhelli (57′ Dalla Bernardina); Settembrini, Pasa, Maniero; Siega; Finotto, Scappini (73′ Malcore). A disposizione: Paleari, Iori, Schenetti, Strizzolo, Panico, Branca. Allenatore: Venturato.

Arbitro: Dionisi di L’Aquila (Fiore di Barletta – Lanotte di Barletta. IV: Di Martino di Teramo).

Marcatori: 78′ Bandinelli

Ammoniti: 79′ Pasa (C), 85′ Volpicelli (B)


Pubblicato il:4 dicembre 2018 alle 4:52 pm

Comments are closed.