breaking news

Benevento, un nome a sorpresa dalla C per la panchina

7 Giugno 2019 | by Domenico Passaro
Benevento, un nome a sorpresa dalla C per la panchina
Benevento calcio
0

Nel lungo confronto con la stampa di ieri, il presidente Oreste Vigorito ha tracciato le linee guida di quel famoso progetto triennale che proseguirà proprio sulle basi costruite nella stagione appena terminata. Dagli investimenti strutturali e la crescita del settore giovanile, ad arrivare naturalmente alla rosa, su quel blocco squadra che sarà confermato e con interventi che saranno oculati e atti a puntellare lo zoccolo duro. A cambiare sarà la guida tecnica, sempre sull’onda della continuità di quanto già costruito. Sul futuro allenatore Vigorito e Foggia non si sbottonano, ma lanciano qualche segnale che depenna qualche nome, tracciando un identikit ben preciso. “Non è detto che un Campione del Mondo sia poi un ottimo allenatore” è messaggio che cancella qualche nome accostato alla panchina giallorossa.

“Siamo alla ricerca di un allenatore che sia ambizioso, ma non presuntuoso. Umile ma non remissivo. Si tratta di una persona che è lontano dalle telecamere”, eccole le caratteristiche del futuro timoniere, direttamente comunicate proprio da Vigorito in conferenza. Una sorta di “indovina chi” che addirittura potrebbe portare a pescare tra le promesse della Serie C e precisamente in una squadra che il Benevento ha già affrontato proprio ad inizio della passata stagione. Indicazioni che portano ad Alessio Dionisi, classe ’80 che ha guidato la ripescata Imolese addirittura al terzo posto della regular season del girone B di Serie C e ai Quarti dei Play Off. Tecnico giovane ed una filosofia che sembrerebbe proprio sposarsi con le mire del club sannita. Un campionato che ha fatto sì che Dionisi entrasse proprio nelle idee di alcune squadre di Serie B, tra cui sembrerebbe esserci proprio il Benevento. Non a caso, l’Imolese di Spagnoli (ex giocatore del Reality “Campioni del Cuore”) ha blindato il proprio allenatore con un contratto triennale lo scorso novembre, senza escludere però la presenza di una clausola di rescissione. Sarebbe proprio questo lo scoglio da superare per chi starebbe pensando a Dionisi per la prossima stagione: nelle scorse settimane si era parlato di Chievo e Perugia, indiscrezioni porterebbero anche ai riflettori dal Sannio. Potrebbe essere quello di Dionisi il nome a sorpresa per la panchina giallorossa, con l’attenzione che resterebbe però sempre volta anche sulla pista Longo.


Pubblicato il:7 Giugno 2019 alle 8:19 pm

Comments are closed.