breaking news

Benevento, Inzaghi: “Meglio subito la batosta, miglioreremo per il campionato”

11 Agosto 2019 | by Domenico Passaro
Benevento, Inzaghi: “Meglio subito la batosta, miglioreremo per il campionato”
Benevento calcio
0

Entra ed esce. Si ferma già col Monza il cammino in Coppa Italia per il Benevento che cade in casa e lascia il pass di Firenze alla squadra di Brocchi. Un tempo regalato agli avversari, svarioni e misure sbagliate tra i reparti. La squadra sannita concede e si sveglia quando è ormai troppo tardi. Salva la reazione il tecnico, Pippo Inzaghi, sollevato soprattutto dai segnali dei nuovi arrivati:

“Dobbiamo prendere quanto di buono abbiamo fatto dal punto di vista offensivo. – ha commentato a fine gara – Dobbiamo migliorare dietro, non è possibile prendere quattro gol su due riti. Se proprio dovevamo prendere una batosta, meglio farlo subito. Facciamo mea culpa e ripartiamo a lavorare. Quando si prende qualche gol di troppo non  è solo un problema della difesa, abbiamo preso delle ripartenze da polli, ma non mi piace trovare un colpevole”.

Sull’assetto: “Rivedrò la partita e cercherò di vedere cosa non è andato. Il gol a freddo ci ha un po’ tagliato le gambe. I giocatori arrivati cambiano volto chiaramente alla squadra, Tello ha fatto bene da esterno, so cosa mi può dare. Ci tenevamo alla Coppa, è stato un bel test e abbiamo capito che dobbiamo crescere su degli aspetti”.

Al rientro negli spogliatoi: “Ero arrabbiato, ma ho detto che l’unica medicina è il lavoro e bisogna rimboccarsi le maniche. Si può fare meglio e con più personalità, ma lavoriamo insieme da appena un mese e per Pisa ci faremo trovare pronti”.


Pubblicato il:11 Agosto 2019 alle 11:32 pm

Comments are closed.