breaking news

Italia Femminile, Bertolini: “Siamo sulla strada giusta per rivedere la Nazionale del Mondiale. A Benevento un gran pubblico””

8 Novembre 2019 | by Domenico Passaro
Italia Femminile, Bertolini: “Siamo sulla strada giusta per rivedere la Nazionale del Mondiale. A Benevento un gran pubblico””
Senza Categoria
0

La Nazionale Italiana Femminile di calcio al “Vigorito” centra il quinto successo consecutivo nella corsa qualificazioni a EURO2021 e migliora il proprio score realizzativo. L’obiettivo era proprio quello di migliorare anche la differenza reti nel testa a testa alla vetta con la Danimarca. Sei gol alla Georgia e tante altre occasioni costruite dalle ragazze azzurre.

“Siamo sulla strada giusta per rivedere l’Italia del Mondiale. – ha detto Milena Bertolini al termine – Si comincia ad immaginare l’Europeo, la partita con la Bosnia è stato uno spartiacque rispetto al ricordo del Mondiale. Le qualificazioni sono difficili e l’Europeo avrà un livello forse anche più alto del Mondiale. Non a caso, tra le prime otto dei Mondiali c’erano sei squadre europee”.

Sugli infortuni di Gama e Guagni: “Sono due infortuni di tipo muscolare, dovremo valutare l’entità”.

Sul pubblico di Benevento: “Mi ha fatto piacere vedere questa cornice e di vedere e sentire questo entusiasmo. Per noi è importante, perché con un pubblico così che si fa sentire c’è uno stimolo in più. Mi piace molto l’idea di venire al Sud perché il calore che c’è qui è molto forte”.

Verso la gara con Malta: “Dobbiamo recuperare la forze, dobbiamo aspettarci una partita come quella di stasera e credo che il tema tattico sia questo. Perdere la concentrazione è la maggiore insidia, ogni partita la indirizziamo noi. Il ranking è inferiore, ma l’esperienza ci insegna che se non hai la fame giusta rischia. L’altra insidia potrebbe essere la stanchezza, ma abbiamo una rosa ampia di 23 giocatrici che si allenano bene e riusciremo a sopperire a questo aspetto”.


Pubblicato il:8 Novembre 2019 alle 7:52 pm

Comments are closed.