breaking news

Benevento, tridente tutto da inventare per Auteri

11 Settembre 2015 | by Domenico Passaro
Benevento, tridente tutto da inventare per Auteri
1^ Squadra
0

Comincia già con la prima emergenza da affrontare il campionato del Benevento con Auteri che dovrà inventarsi un tridente offensivo per l’esordio di domani contro la Lupa Castelli Romani. Di certo saranno fuori dai giochi Cissé e Di Molfetta. Per il primo, che dovrebbe rientrare nel gruppo che in otto giorni dovrebbe recuperare, restano ancora misteriosi i tempi di recupero, poiché ancora non è definitiva la via terapica da intraprendere. Si proverà, poi si vedrà. L’attaccante del Milan, invece, deve scontare due turni di squalifica in campionato a seguito di un’espulsione con la Primavera rossonera. A questi bisogna aggiungere Campagnacci che, però, dovrebbe seder in panchina, insieme ad Alessandro Marotta. Il napoletano ha lavorato a parte anche questa settimana per via di qualche risentimento muscolare ancora da smaltire ed oggettivamente le possibilità di vederlo in campo dal primo minuto sono alquanto limitate.

Probabile, dunque, che Auteri riproponga il “falso nueve” sperimentato più volte: Mazzeo dovrebbe essere il terminale offensivo del tridente con Ciciretti e Cruciani ad assisterlo sulle fasce. Il centrocampista italo-canadase è stato provato spesso dal tecnico giallorosso nel ruolo di esterno sinistro offensivo ed è probabile che dovrà adattarsi alla parte anche nel primo impegno in campionato. In alternativa anche Melara potrebbe esser schierato nel reparto offensivo ma questa potrebbe essere un’alternativa che Auteri terrà in considerazione solo a gara in corso, considerando che anche in panchina le scelte lì avanti sono davvero minime.


Pubblicato il:11 Settembre 2015 alle 7:52 pm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *