breaking news

Catania, arriva il deferimento. Altri punti di penalizzazione per il club etneo?

30 Settembre 2015 | by Domenico Passaro
Catania, arriva il deferimento. Altri punti di penalizzazione per il club etneo?
Lega Pro
0

Non c’è pace per la piazza di Catania e per la squadra rossoazzurra potrebbero addirittura non bastare 3 vittorie per polverizzare la penalizzazione in campionato. In giornata, infatti,  il Procuratore Federale, a seguito di segnalazione della Co.Vi.So.C., ha deferito al Tribunale Federale Nazionale Sezione Disciplinare il legale rappresentante pro-tempore della società Calcio Catania,Carmelo Antonio Milazzo, per non aver documentato agli Organi Federali competenti l’avvenuto deposito della fideiussione bancaria a prima richiesta dell’importo di euro 600.000 nei termini stabiliti dalla normativa federale” nonché “per non aver documentato agli Organi Federali competenti l’avvenuto pagamento delle ritenute Irpef relative agli emolumenti dovuti ai propri tesserati, lavoratori dipendenti e collaboratori addetti al settore sportivo fino al mese di aprile 2015”. La società è stata deferita a titolo di responsabilità diretta.

A rischio penalizzazione, dunque, il Catania per un deferimento che potrebbe comportare un’altra negatività di 1 o 2 punti in classifica che andrebbero ad aggiungersi ai 9 già inflitti.

Se già prima c’era un sentore, prepariamoci ad un inverno ricco di tribunali e ricorsi…


Pubblicato il:30 Settembre 2015 alle 6:47 pm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *