breaking news

Coppa Italia Serie D, O. Agnonese-Torrecuso: 6-4. Rossoblu fuori ai rigori, decisiva la traversa di Palermo

30 Settembre 2015 | by Domenico Passaro
Coppa Italia Serie D, O. Agnonese-Torrecuso: 6-4. Rossoblu fuori ai rigori, decisiva la traversa di Palermo
Serie D
0

Primo turno preliminare di Coppa Italia di Serie D per Olympia Agnonese e Torrecuso in campo per cercare un risultato che possa in qualche modo riscattare un inizio di campionato non proprio brillante.

Per i rossoblu partono dalla panchina Colarusso, Picozzi e Zerillo. Mister Farina opta per il 4-4-2 con Stefano Furno alto a sinistra e Varricchio collega di fascia opposta. In attacco la coppia è Bruno-Pastore.

La partita si accende sin dal calcio d’inizio: pericolo Torrecuso dopo soli 37 secondi, ma Pastore viene ancticipato da Chiavaroli. Sull’altro fronte la difesa ospite è ancora negli spogliatoi e ne approfitta subito l’Agnonese che va subito in vantaggio con Martignetti che dalla destra penetra in area e fa secco Minichiello con un diagonale rasoterra.  I rossoblu provano subito a reagire: al dodicesimo conclusione al volo di Varricchio appena fuori area su perfetto assist di Palermo, ma la sfera termina alta. La partita è vivace con importanti spunti da entrambi i fronti, ma la squadra di Farina sembra avere qualcosa in più.

Il tecnico dei sanniti nella ripresa inserisce subito Zerillo e De Santis, al posto di Pastore e Langellotti, arretrando Furno sulla linea dei difensori. La Lince non perdona, perché in 100 secondi lascia subito il segno, anticipando tutti sul cross di Di Lullo. Sul pareggio entrambe le squadre si assestano e son accorte a non scoprirsi, gli ospiti provano anche a vincerla ed attorno alla mezz’ora Palermo fa urlare al gol, ma il suo sinistro colpisce solo l’esterno della rete dopo una bell’azione solitaria. La gara scivola così verso i calci di rigore, ma al 48esimo c’è ancora il tempo per un brivido: bolide di Scarano dal limite ma Minichiello salva in corner.

Si va ai calci di rigore: inizia l’Agnonese che parte con la realizzazione di Carpentino. Parte bene anche il Torrecuso con Zerillo, ma sul 3-2 decisiva è la traversa di Palermo. D’altra parte i padroni di casa non sbagliano e Scarano sigla il rigore che vale il passaggio del turno.

Olympia Agnonese: 1 Chiavaroli, 2 Padovano, 3 Carpentino, 4 Scarano, 5 Litterio, 6 Cossu (46′ 13 Chiochia), 7 Faggiano, 8 D’Ambrosio, 9 Martignetti, 10 Conte, 11 Guida; Panchina: 12 Mancino, 14 Pifano, 15 Acampora, 16 Di Lollo, 17 Mogavero, 18 Romanelli, 19 Minopoli, 20 Jallow; Allenatore: Silvio Paolucci

Torrecuso: 1 Minichiello, 2 D’Orsi, 3 De Santis (46′ 18 Langellotti), 4 Di Lullo, 5 Conti, 6 Impagliazzo, 7 Varricchio, 8 Palermo, 9 Pastore (46′ 15 Zerillo), 10 Furno, 11 Bruno; Panchina: 12 Faiella, 13 Vescia, 14 Picozzi, 16 De Nicola, 17 Colarusso, 19 Brogna; Allenatore: Francesco Farina;

Marcatori: 1′ Martignetti; 47′ Zerillo;

Ammoniti: Scarano (A); Zerillo (T); D’Orsi (T);

Sequenza rigori: Carpetino (A) GOL; Zerillo (T) GOL; Di Lollo (A) GOL; Palermo (T) colpisce la traversa; Martignetti (A) GOL; Di Lullo (T) GOL; Litterio (A) GOL; Picozzi (T) GOL; Scarano (A) GOL;

Recupero: 1’pt; 3′ st;

 


Pubblicato il:30 Settembre 2015 alle 5:49 pm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *