breaking news

Benevento, Di Somma a Milano. Ecco le prossime mosse: Arcidiacono ad un passo, sogno Di Carmine e primi contatti per Scardina

31 Gennaio 2016 | by Domenico Passaro
Benevento, Di Somma a Milano. Ecco le prossime mosse: Arcidiacono ad un passo, sogno Di Carmine e primi contatti per Scardina
1^ Squadra
0

Il direttore sportivo del Benevento, Salvatore Di Somma, è arrivato in giornata a Milano ed ha raggiunto l’ATA Hotel Executive, sede ufficiale delle ultime 72 ore di calciomercato. Nel pomeriggio il diesse stabiese è stato in compagnia di vari procuratori e direttori sportivi presenti all’albergo milanese. Sarà una giornata intensa quella di domani ed in poche ore bisognerà sciogliere diversi nodi. In primis, le due uscite, quelle di Troiani e Som. Per il terzino di proprietà del Chievo restano in piedi le ipotesi Pistoiese e Cittadella ed è probabile che, eventualmente, si cerchi un’alternativa sulla corsia come vice-Melara. Per Som è al lavoro il proprio entourage: lo vuole il Rimini, ma è fuori portata, e magari si proverà a valutare la possibile apertura di qualche pista in B, altrimenti occhio alle ipotesi Casertana e Lecce.

Dovrebbe essere la giornata di Pietro Arcidiacono, piovono smentite, ma a quanto pare il giocatore ha trovato l’accordo per svincolarsi dalla Juve Stabia. Il Benevento non si sbottona perché c’è il nodo da sciogliere Mazzeo, fortemente corteggiato dal Foggia. D’altra parte, il club giallorosso difficilmente rinforzerà una diretta concorrente che, però, tenterà l’assalto in giornata con il ds Di Bari. Non solo l’attaccante esterno, perché se il salernitano dovesse partire si proverà a chiudere per una punta. Di Carmine è un sogno non così irrealizzabile ma, nel caso fosse irraggiungibile, è entrato nel mirino Filippo Scardina. Per la punta della Lupa Castelli c’è stato un sondaggio nelle ultime ore e domani potrebbe anche esser approfondito il discorso. Si torna a parlare di Rachid Arma, fortemente corteggiato in passato. In realtà non c’è stato alcun contatto, ma è un nome che può rientrare nella lista. Occhio alla posizione di Davis Curiale che può partire da Lecce: salentini che vogliono fortemente Alfageme, che la Casertana non libera. Il Benevento così potrebbe proprio giocarsi la carta degli intensi rapporti di amicizia con il club rossoblu, proprio per aprire la pista con l’ex Frosinone.

Calcio e Altro seguirà minuto per minuto l’ultimo giorno di Calciomercato direttamente dall’ATA Hotel Executive di Milano. Collegati su calcioealtro.it con il nostro LIVE.


Pubblicato il:31 Gennaio 2016 alle 10:06 pm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *