breaking news

Pisa, Gattuso sbotta: “I magazzinieri smadonnano contro la proprietà. Grazie ai miei ragazzi, ma così non si può lavorare”

24 Ottobre 2016 | by Domenico Passaro
Pisa, Gattuso sbotta: “I magazzinieri smadonnano contro la proprietà. Grazie ai miei ragazzi, ma così non si può lavorare”
Ultime di serie B
0

Ancora poca chiarezza in casa Pisa dove aspetto tecnico e societario sembrano davvero percorrere strade completamente diverse. La squadra sta ottenendo discreti risultati, nonostante l’incresciosa situazione per la quale Gattuso aveva già lanciato l’allarme.

Tecnico che ha ripreso l’argomento anche nel dopo Latina. Un buon punto strappato dalla sua squadra, Gennaro Gattuso sottolinea la generosità dei suoi ragazzi: “La coperta è corta noi siamo pochi, solo 16 o 17, ma cerchiamo di giocarcela con le nostre armi, come quella dell’entusiamo. Tutti però si impegnano e di questo devo ringraziarli”.

L’ex calciatore del Milan è soddisfatto di quanto esprimono in campo i suoi ragazzi, ma fuori dal rettangolo verde “è una polemica costante”, dice Gattuso, “e così non si può lavorare”.

Il tecnico pugliese vorrebbe solo allenare e pensare all’aspetto tecnico ma “il veleno, credo molto negli atteggiamenti e nel gruppo, – ha sbottato Gattuso nel post Latina come riporta Tuttopisa – ma fa male vedere al termine della gara che i magazzinieri “smadonnano” contro la proprietà perché non paga. E io pago e mi son rotto, non posso sempre passare da scemo, io non mi sento più credibile agli occhi di nessuno. Si arriva sempre a un punto di non ritorno”.


Pubblicato il:24 Ottobre 2016 alle 3:27 pm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *