breaking news

Primavera: all’Ocone passa il Bari 2 a 1

1 Ottobre 2016 | by Gianluca Napolitano
Primavera: all’Ocone passa il Bari 2 a 1
Benevento calcio
0

Nulla da fare per la Primavera sannita di mister Ignoffo, sconfitta ancora tra le mura amiche, questa volta ad opera del Bari. 2 a 1 il risultato finale a favore dei pugliesi, dopo che la prima frazione si era chiusa con il doppio vantaggio degli ospiti. La gara appare molto equilibrata sin dalle prime battute, ma al 21′ arriva il vantaggio del Bari; cross dalla destra e Rutjens con una deviazione beffa Cioce e deposita la palla nella propria porta. Il Benevento accusa il colpo e i biancorossi ne approfittano con il neo entrato Portoghese, che firma il 2-0.

I giallorossi provano a reagire ma non riescono ad accorciare le distanze. Ad inizio ripresa arriva la meritata rete sannita siglata da Pinto,  La partita a questo punto si riapre con i padroni di casa proiettati alla ricerca del pareggio. In pieno recupero i giallorossi restano anche in dieci per l’espulsione dell’estremo difensore Cioce. La gara termina senza grandi sussulti. La prossima settimana il campionato Primavera effettuerà un turno di sosta. Si riprenderà la settimana successiva, quando a Ponte sarà di scena il Chievo Verona. 

TABELLINO:

 

Benevento: Cioce, Iodice, Rutjens, Fusco, Sparandeo, Donnarumma, Volpicelli, Crudo, Castaldo (46′ Pinto), Quattrocchi (57′ Cesarano), Filogamo (52′ Sorgente). All.: Ignoffo.

Bari: Faggiano, Scalera, Gernone, Panenianco, Pasquino, Yebli, Cabella, Vaccaro (57′ Dentamaro), Coratella (67′ Rizzo), Romanazzo (19′ Portoghese), De Palma. All.: Urbano.

Reti: 21′ aut. Rutjens (BA), 25′ Portoghese (BA), 53′ Pinto (BE).

Arbitro: Guida di Salerno.

Espulsi: 93′ Cioce (BE).


Pubblicato il:1 Ottobre 2016 alle 10:46 pm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *