breaking news

Avellino, a Brescia con il dubbio Castaldo

20 Gennaio 2017 | by Domenico Passaro
Avellino, a Brescia con il dubbio Castaldo
Ultime di serie B
0

La sosta ha dato soprattutto l’opportunità a Walter Novellino per imprimere ancor più la propria impronta per un richiamo di preparazione soprattutto e per poter avere un po’ di spazio senza impegni. Sabato riparte il campionato e l’Avellino vuole cominciare l’anno come aveva terminato il 2016.

A Brescia si riparte sempre dal 4-4-2 con diverse assenze, un Castaldo non al top e ancora in attesa di qualche novità sul mercato. Degli ultimi arrivati, Lezzerini dovrebbe essere tra i pali e Laverone si candida per una maglia da titolare, magari dirottato a sinistra in attesa che in questa sessione invernale arrivi il tanto ricercato terzino mancino. Senza Perrotta, ci sarà ancora Jiday al fianco di Djmsiti al centro della difesa con capitan D’Angelo e uno tra Paghera e Omeonga a centrocampo. Novellino si è riservato da valutare Castaldo a ridosso del match, ma se dovesse dar forfait non è da escludere l’impiego di Verde alle spalle di Ardemagni. Probabile rientro di Belloni sull’out mancino con la candidatura di Soumarè che dipende proprio dalle condizioni della punta di Giugliano.

In casa Brescia è probabile l’esordio dall’inizio di Mauri e l’impiego di un doppio trequartista alle spalle di Caracciolo. Brocchi ci pensa, come Novellino che studia alternative in attesa che questo mercato regali gli ultimi colpi per smettere di adattare ed iniziare ad ingranare.


Pubblicato il:20 Gennaio 2017 alle 5:23 pm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *