breaking news

Avellino, colpaccio a Brescia

21 Gennaio 2017 | by Domenico Passaro
Avellino, colpaccio a Brescia
Ultime di serie B
0

L’anno dell’Avellino comincia col botto: colpaccio dei biancoverdi a Brescia che centrano il terzo risultato utile consecutivo con la firma di un super Ardemagni. diverse assenze per Novellino che conferma il suo 4-4-2: il tecnico ha provato a recuperare Castaldo che però non ce l’ha fatta ed allora al fianco dell’ex Atalanta c’è Verde in avanti con Lasik e Belloni esterni di centrocampo. In difesa confermata la coppia Jydai-Djmsiti ed il debutto di Laverone che copre la casella mancina. Brescia in campo col 4-3-1-2 con Sbrissa nelle vesti di rifinitore alle spalle del tandem offensivo composto da Caracciolo e Torregrossa. I Lupi partono col piede giusto e al 13′ passano già in vantaggio: per vie centrali Gonzalez per Ardemagni che supera Arcari e deposita in fondo al sacco. Quarto gol per l’attaccante pupillo di Novellino ai tempi di Modena. Si riversano in avanti i padroni di casa ma i Lupi resistono: Coly colpisce solo la traversa, mentre Radunovic d’istinto salva su Sbrissa. Nella ripresa si complicano i piani di rimonta della squadra di Brocchi: fallo di mano di Calabresi che rimedia il secondo giallo e lascia i suoi in inferiorità numerica. Ci sono praterie per i biancoverdi: ancora Ardemagni che parte sul filo del fuorigioco e punisce per la seconda volta Arcari. Doppietta personale per la punta, protagonista di giornata. Tre punti preziosissimi per la squadra di Novellino che conquista il primo successo fuori dal “Partenio-Lombardi”. Ossigeno puro per i Lupi che pian piano stanno uscendo dalle sabbie mobili della classifica.

Brescia (4-3-1-2): Arcari; Coly, Calabresi, Fontanesi, Untersee; Pinzi, Bisoli, Dall’Oglio (13′ st Mauri); Sbrissa (20′ st Lancini); Torregrossa (36′ st Ferrante), Caracciolo. A disp.: Serraiocco, Camarà, Crociata, Vassallo, Modic, Mangraviti. All.: Brocchi.

Avellino (4-4-2): Radunovic; Gonzalez, Jidayi, Djimsiti, Laverone; Lasik (40′ st Crecco), D’Angelo, Paghera, Belloni (19′ st Moretti); Verde (45′ st Soumaré), Ardemagni. A disp.: Lezzerini, Offredi, Donkor, Omeonga, Tassi. All.: Novellino.

Arbitro: Baroni di Firenze.

Marcatore: 13′ pt e 50′ st Ardemagni.


Pubblicato il:21 Gennaio 2017 alle 6:31 pm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *