breaking news

Benevento, Acosty si complica. Rompicapo attacco

23 Gennaio 2017 | by Domenico Passaro
Benevento, Acosty si complica. Rompicapo attacco
1^ Squadra
0

Baroni cerca alternative a quell’immensa lacuna a sinistra che si è andata a creare e che il mercato sembra quasi non riuscire a colmare. La società c’ha provato e continua a farlo, ma la sessione invernale offre ben poche alternative e con l’affare sfumato di Parigini, il raffreddamento di Furlan e il continuo complicarsi per Acosty sembra davvero che la matassa stenti a sbrogliarsi. Con l’arrivo di Lucchesi a Latina, infatti, sono cambiate di nuovo le carte in tavola per l’attaccante ghanese, anche se nei prossimi giorni sono attese novità. Il Benevento dal canto suo, dunque, cerca alternative e quella più plausibile, al momento, sarebbe quella di un inserimento in lista di Campagnacci, che a Ferrara ha debuttato, con corrispettivo ripiegamento sul mercato su una punta. Budimir resta il sogno, su Raicevic si potrebbe anche affondare il colpo, ma dovendo far i conti con una forte concorrenza e con le richieste del Vicenza, mentre resta una pista molto più percorribile verso Trapani. Nicola Citro è stato proposto ed è un calciatore che il Benevento segue ormai da più di un anno e che Di Somma provò a portare nel Sannio già negli sgoccioli del gennaio 2016, nel bel mezzo della telenovela Cissè che era destinato a Mantova.

Tanti pezzi difficili da incastrare, ma il Benevento deve trovare un innesto per l’attacco, dalle cui caratteristiche poi Baroni ridisegnerà un nuovo assetto.


Pubblicato il:23 Gennaio 2017 alle 3:14 pm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *