breaking news

Pallamano V. Ferrara, continua la crescita dei giovani atleti giallo-verdi

20 Marzo 2017 | by Gianluca Napolitano
Pallamano V. Ferrara, continua la crescita dei giovani atleti giallo-verdi
Altri Sport
0

La Scuola Pallamano “Valentino Ferrara” dopo aver conquistato la permanenza nella massima serie anche per la prossima stagione agonistica dopo la vittoriosa trasferta di Palermo, centra il bis nella gara interna contro la Lupo Rocco Gaeta nella gara valida per la seconda giornata dei play out. La partita si è disputata regolarmente al Palatedeschi di Benevento ed ha visto i ragazzi di Mr. Giovanni Nasta (in foto) vincere con il punteggio di 32 a 27. La gara ha vissuto un primo tempo di grande equilibrio, con il Gaeta spesso in vantaggio per una sola rete, fino al 10′ quando i sanniti raggiungono i laziali sul 5 pari. Così, ancora al 20′ del primo tempo il punteggio vede le due squadre in perfetta parità sul 10 a 10. Tante belle azioni da entrambe le parti ed ottimi interventi dei portieri. Il Gaeta nei minuti finali del primo tempo cerca di allungare, ma i gialloverdi di casa rimontano dal 13 a 12, chiudendo la prima frazione in vantaggio per 15 a 14.

Negli spogliatoi Mr. Nasta chiede maggior intensità difensiva e più precisione al tiro, invitando i più piccoli under 18 in campo, Mancini Giuseppe e Villano Nicolò, a prendere più iniziative personali. Al rientro in campo, nel secondo tempo, le richieste del tecnico dei sanniti vengono eseguite perfettamente e dopo i primi 10 minuti con le squadre ancora in parità sul 20 a 20, c’è un primo importante e decisivo allungo dei gialloverdi con un 4 a zero frutto anche delle iniziative dei più giovani. Al 20′ della ripresa capitan De Luca e compagni allungano il distacco portandosi sul 28 a 22, un vantaggio importante che riescono a tenere fino al termine della contesa che termina 32 a 27. Questo il tabellino della gara: Allan Pererira con 8 reti, Nicolò Villano e Francesco Ceccarini con 6 reti ciascuno, Mancini Antonio e Mancini Giuseppe con 4 reti ciascuno, Antonio De Luca con tre reti anche e Matteo Ievolella con 1 rete.

Siamo oltremodo soddisfatti, per la vittoria e per la bella prestazione di questa sera, maturata anche con le assenze di alcuni atleti, tra cui Capitan Lorenzo Iannotti, Salvatore Cruciata, Ettore Canelli ed i fratelli Luca e Roberto Luciani. Segno che il lavoro svolto dal tecnico, Mr. Giovanni Nasta, ha raggiunto un importante traguardo, trasmettendo ai vari interpreti quell’idea di gioco moderno, con una formazione composta principalmente da giovanissimi alla loro prima esperienza della categoria. Ancora una volta voglio complimentarmi con il nostro allenatore, con lo staff tecnico e con tutti gli atleti che continuano, a pochi giorni dal termine del campionato, ad impegnarsi per cercare di migliorare ulteriormente, dimostrando attaccamento e condivisione del percorso di crescita intrapreso, superando le difficoltà quotidiane. Dunque non ci resta che proseguire sulla strada intrapresa tre anni fa, con la convinzione di portare la nostra Associazione, la Scuola Pallamano “Valentino Ferrara”, ad elevarsi nel panorama nazionale, diventandone polo di aggregazione, sia per il settore maschile che per il settore femminile, per i tanti giovani che avranno voglia di lavorare e mettersi in mostra”, queste le parole del Presidente Mario Luciano.


Pubblicato il:20 Marzo 2017 alle 2:10 pm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *