breaking news

Benevento, Lucioni: “Dobbiamo restare sul pezzo. Il ritorno sarà con il nostro dodicesimo uomo”

5 Giugno 2017 | by Domenico Passaro
Benevento, Lucioni: “Dobbiamo restare sul pezzo. Il ritorno sarà con il nostro dodicesimo uomo”
1^ Squadra
0

Dal canto del Benevento quello del “Cabassi” è un pareggio anche frutto di gestione mentale e fisica. Arginata la forza offensiva del Carpi e senza incassar reti, il Benevento mantiene intatte le possibilità di conquistare un traguardo storico proprio davanti al proprio pubblico nella finalissima di giovedì: “Abbiamo cercato di fare la nostra partita. – ha dichiarato Fabio Lucioni al termine della gara –  C’hanno fatto giocare poco a calcio, chiudendo bene gli spazi tra le linee. Abbiamo cercato di gestire i momenti della gara, anche perché abbiamo dovuto fare i conti con le energie da dosare. Dobbiamo stare sul pezzo, senza lasciare nulla al caso. Lasagna e Mbakogu sono giocatori che attaccavano bene la profondità e noi siamo riusciti ad arginarli. Abbiamo giocato anche più bassi rispetto al solito, ma quando hai un avversario del genere va bene così. Dovremo fermare le loro azioni pronti a colpire quando possibile.

Il pubblico ci darà una spinta in più, specie nei momenti finali e dove la fatica comincerà a farsi sentire. Li ringraziamo per averci seguito anche oggi in massa”. 


Pubblicato il:5 Giugno 2017 alle 2:08 am

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *