breaking news

Udinese, Tudor: “A Benevento ha faticato anche la Juve. Un punto che muove la classifica”

29 Aprile 2018 | by Domenico Passaro
Udinese, Tudor: “A Benevento ha faticato anche la Juve. Un punto che muove la classifica”
Primo Piano
0

Un pareggio al debutto sulla panchina italiana dell’Udinese per Igor Tudor con il rocambolesco 3-3 di Benevento. La retrocessa giallorossa insidiosa per i bianconeri che dovranno lottare sino all’ultimo per sudare la salvezza. La squadra è parsa ancora un po’ svuotata, ma il punto conquistato a Benevento almeno interrompe la serie negativa di undici sconfitte di fila: “E’ successo di tutto in questa partita e c’è un po’ di rammarico. – ha commentato il neo tecnico bianconero – Ho provato a trasmettere voglia di giocare ed essere aggressivi, ma prendere tre gol vuol dire che c’è da lavorare. A Benevento hanno faticato in tante e prendere un punto va bene, muove la classifica, soprattutto dopo undici sconfitte di fila. E’ normale che i tifosi siano un po’ arrabbiati ora e mi dispiace. Ho grande rispetto per i tifosi e in questo momento posso solo chiedergli di essere vicino alla squadra. Il nostro 3-5-1-1 dovrebbe coprire bene dietro e dobbiamo rivedere la partita per capire bene dove migliorare. Ho avuto voglia di attaccare alto con pressing per buona parte della partita, i ragazzi ce l’hanno messa tutta e abbiamo fallito un paio di occasioni per chiudere la partita.

Fare calcoli non porta a nulla, ci darebbe solo ansia. Devo trasmettere ai giocatori di pensare solo alla prestazione, il risultato è una conseguenza di questo”.


Pubblicato il:29 Aprile 2018 alle 6:05 pm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *