breaking news

Benevento, due operazioni a gennaio. Foggia è già al lavoro

16 Dicembre 2019 | by Domenico Passaro
Benevento, due operazioni a gennaio. Foggia è già al lavoro
Benevento calcio
0

Il Benevento è un rullo compressore, sta dominando questa Serie B. A Pippo Inzaghi il compito di far mantenere ai suoi ragazzi i piedi ben saldi per terra per portare fino in fondo compattezza e concentrazione, componenti fondamentali che stanno caratterizzando il cammino della sua squadra. Gennaio ha quella finestra di mercato che serve a correre ai ripari e in quest’ottica per il Benevento non si vedono certo criticità da risolvere. Piuttosto, la società giallorossa si appresta a vivere la prossima sessione di mercato con estrema serenità con uno sguardo vigile e attento su possibili occasioni, ma nell’ottica soprattutto di eventuali operazioni che possano essere futuribili. Viste le situazioni contrattuali di Massimo Coda e Samuel Armenteros qualcosa si farà in attacco, ma nelle idee c’è anche la volontà di completare il pacchetto arretrato. I papabili obiettivi per l’attacco sono ben noti con avanzamenti in particolare per Alfredo Donnarumma, in lizza con i vari Paloschi e La Mantia, quest’ultimo però non considerato in uscita al momento dal Lecce. Il diesse Foggia è attento anche al mercato estero, sono stati proposti dalla Premier e dalla Turchia degli attaccanti che lo staff sta valutando. Stesso discorso per la difesa, se ci sarà un innesto, sarà di livello. Difficile che si sblocchi qualcosa in Italia, potrebbe esserci un’operazione simile a quella che lo scorso gennaio portò in giallorosso Luca Caldirola. In questo senso, piace Michele Somma, oggi in forza al Deportivo La Coruna e scuola Roma, classe ’95. Sempre in Europa, potrebbe profilarsi l’occasione per Arturo Calabresi, che all’Amiens in Francia poco spazio sta trovando, in prestito dal Bologna. Non i soliti nomi, sono queste le opportunità che Pasquale Foggia prova a scovare.


Pubblicato il:16 Dicembre 2019 alle 2:52 pm

Comments are closed.