breaking news

Dijks attacca Inzaghi: “Era un disastro”

30 Gennaio 2020 | by Domenico Passaro
Dijks attacca Inzaghi: “Era un disastro”
Benevento calcio
0

Primo in classifica con numeri impressionanti del suo Benevento. Non basta per Mitchell Dijks, terzino olandese del Bologna che l’unica cosa che al momento ha in comune con i giallorossi è quella di essere stato allenato da Pippo Inzaghi. Eppure, il giocatore rossoblu ne parla e non ne conserva un ricordo proprio lieto:

Inzaghi era un vero disastro – ha dichiarato al canale Youtube di Van Der Meyde nell’intervista poi tradotta e riportata da alcuni portali – I risultati non arrivavano, ma un giorno ci disse che lui poteva smettere quando voleva perché tanto in banca aveva 60 milioni di euro guadagnati. In allenamento la sua mentalità era sempre sbagliata: ci faceva allenare 11 contro 11, ma mai sui passaggi e sui tiri in porta. Fino al giorno della partita non sapeva mai che formazione mettere in campo. Questo oggi con Mihajlovic sarebbe impossibile: lui ti fa capire se giocherai già dal lunedì”.


Pubblicato il:30 Gennaio 2020 alle 5:48 pm

Comments are closed.