breaking news

Pordenone, Tesser: “Il pareggio ci stava. Il Benevento ha una mentalità da grande”

15 Febbraio 2020 | by Domenico Passaro
Pordenone, Tesser: “Il pareggio ci stava. Il Benevento ha una mentalità da grande”
Ultime di serie B
0

Il Pordenone non riesce nell’impresa dello sgambetto alla capolista. Qualche segnale la squadra neroverde l’ha dato, ma tornando a casa con punti 0 da Benevento.

“Il Benevento ha avuto le sue occasioni. – ha detto Attilio TesserIl rammarico è che prima le abbiamo avute noi e nel calcio bisogna concretizzare, poi c’è stata la perla di Viola. Non abbiamo sfruttato le occasioni, ma la prova è stata positiva. C’è dispiacere, forse il pareggio ci stava a livello di partita. Il Benevento ha enorme qualità, ma soprattutto una grande mentalità. Gioca con la fame, nonostante il grande vantaggio. Pippo sta facendo un gran lavoro su questo. Siamo una buona squadra, non abbiamo nomi altisonanti, ma abbiamo fatto bene, a parte questo periodo dove non ci sta girando. Dobbiamo invertire rotta e ritrovare i 3 punti, la classifica si sta accorciando anche dietro ed il nostro primo obiettivo è la salvezza”.

Sulle scelte: “Cambi prevalentemente legati al momento di alcuni ragazzi, come Burrai e De Agostini. Avevo visto un calo e volevo dare anche un po’ di freschezza mentale. Tremolada è arrivato da poco e sta trovando la condizione”.

Sul campionato: “E’ un campionato di livello, forse a mancare sono un po’ i competitor de Benevento. E’ un’anomalia del campionato di B tutto questo distacco”.


Pubblicato il:15 Febbraio 2020 alle 5:21 pm

Comments are closed.